Servizi

Caratterizzazione geotecnica dei terreni di fondazione

Caratterizzazione geotecnica dei terreni di fondazione

Caratterizzazione geotecnica dei terreni di fondazione

La caratterizzazione geotecnica dei terreni di fondazione viene effettuata attraverso tecniche di indagine che risultano peculiari al tipo di terreno che occorre analizzare e consentono di pervenire a differenti livelli di approfondimento. Tra le tipologie di prove in sito più semplici e meno onerose si può fare riferimento alle prove penetrometriche dinamiche che risultano particolarmente adatte per terreni con predominante frazione sabbiosa e forniscono diagrammi da cui è possibile desumere il profilo stratigrafico del terreno, la densità relativa, l’angolo di attrito ed i parametri di deformabilità. Il limite di tali prove è la presenza di ciottoli e trovanti nel terreno, frequente nel caso di depositi morenici, che può impedire l’effettiva penetrazione; inoltre esse risultano in ogni caso limitate agli strati più superficiali.

Una maggiore profondità di indagine può essere raggiunta con l’esecuzione di sondaggi geotecnici, che risultano più onerosi, ma, in relazione alla profondità da raggiungere e del tipo di materiale da attraversare, possono essere realizzati anche con macchine di dimensione (e quindi di costo) contenuto. I sondaggi consentono inoltre di prelevare campioni indisturbati o rimaneggiati da sottoporre a successive prove di laboratorio e di effettuare prove in foro. I fori di sondaggio possono inoltre essere attrezzati con tubi piezometrici che consentono di effettuare letture periodiche oppure di installare piezometri elettrici per effettuare il monitoraggio continuo della falda.

Le prove di laboratorio, la cui tipologia ed entità risulta molto variabile a seconda del tipo di terreno e degli scopi dell’analisi, variano dalla descrizione geotecnica alle prove di identificazione e di classificazione, alle prove di consolidazione, alle prove di resistenza al taglio, alle prove di permeabilità, alla misura dei parametri di deformabilità.

designed by IceLab