Extra

SEMINARIO A TIRANO SULLA SICUREZZA DEI PONTI

SEMINARIO A TIRANO SULLA SICUREZZA DEI PONTI

14 novembre 2018

AIPnD (Associazione Italiana Prove non Distruttive - Monitoraggio e Diagnostica) ha promosso, congiuntamente ad Uncem (Unione nazionale dei Comuni, delle Comunità e degli Enti montani) ed all’Ordine degli Ingegneri di Sondrio, con il supporto tecnico/organizzativo di Foppoli Moretta e Associati, un interessante seminario dal titolo “Efficacia delle tecniche non distruttive di prova per la valutazione della sicurezza dei ponti” che si è tenuto mercoledì 14 Novembre o a Tirano.

SEMINARIO A TIRANO SULLA SICUREZZA DEI PONTI

La giornata, eminentemente tecnica, ha riscosso un notevole successo vedendo la partecipazione di oltre novanta tecnici, la metà dei quali provenienti da varie parti di Italia; erano presenti anche alcuni funzionari del Ministero delle Infrastrutture  e dei Trasporti provenienti da Roma ed alcuni tecnici dei Vigili del Fuoco provenienti da Imperia. Durante l’incontro, inoltre, i presidenti nazionali di AIPnD, di UNCEM hanno sottoscritto una convenzione in cui i due enti si sono impegnati a collaborare al fine di svolgere attività di consulenza, di formazione e di comunicazione in merito alla sicurezza delle infrastrutture.

La peculiarità del seminario è stata quella di affiancare la tradizionale formazione frontale in aula (al mattino) ad una sessione pratica che si è svolta  direttamente presso il ponte sull’Adda di Stazzona: i partecipanti hanno così potuto assistere direttamente sia alla spiegazione pratica che all’esecuzione di alcune tecniche di indagini non distruttive selezionate tra quelle più efficaci per l’applicazione in questo specifico settore.

Incontri come questo, efficaci sia dal punto di vista tecnico che dal punti di vista divulgativo, sono sicuramente passi importanti per lo sviluppo di una maggiore consapevolezza delle potenzialità delle prove non distruttive, costituiscono solamente una buona pratica tecnica ma anche, come drammaticamente dimostrato dai tragici fatti di Genova, una sicura necessità per evitare tragedie che non possono e non debbono essere catalogate come “imprevedibili”.

Immagini

A IMG 8388 B IMG 8416 C IMG 8424 D IMG 8460 D IMG 8517 E IMG 2808 F IMG 8641 H IMG 8650 r

designed by IceLab