Extra

RILIEVI, MONITORAGGI E DIAGNOSTICA STRUTTURALE DELLA TORRE DEL BRAMANTE A VIGEVANO (PV)

RILIEVI, MONITORAGGI E DIAGNOSTICA STRUTTURALE DELLA TORRE DEL BRAMANTE A VIGEVANO (PV)

14 giugno 2018

La Torre del Castello Sforzesco di Vigevano, detta "del Bramante", è simbolo della città e, con la prospettiva della vicina piazza ducale, rappresenta una delle realizzazione più compiute del rinascimento lombardo.

RILIEVI, MONITORAGGI E DIAGNOSTICA STRUTTURALE DELLA TORRE DEL BRAMANTE A VIGEVANO (PV)

L’Ufficio Tecnico comunale, impegnato nella salvaguardia e conservazione della torre, durante l’ordinaria attività di controllo ha riscontrato la presenza di un articolato quadro fessurativo che ha suggerito l'opportunità di effettuare un intervento di diagnostica per valutare il generale livello di sicurezza del manufatto.

Per questo la città di Vigevano ha scelto FOPPOLI MORETTA e ASSOCIATI srl, società selezionata sulla base della specifica ed ampia esperienza nel settore delle indagini diagnostiche e negli interventi di consolidamento di edifici storici monumentali, ma anche sulla base della specializzazione in interventi diagnostici effettuati su edifici monumentali operando con sistemi di accesso e posizionamento mediante funi. Infatti si poneva il problema, non secondario, di ispezionare da vicino le superfici esterne della torre per rilevarne il quadro fessurativo e le eventuali criticità strutturali.

La campagna diagnostica è stata sviluppata a partire da un rilievo complessivo del manufatto effettuato con tecnica laser-scanner. Contestualmente è stato rilevato il quadro fessurativo sulle murature interne e sulle murature esterne; l'osservazione ravvicinata di queste ultime è stata resa appunto possibile operando con tecniche di accesso e posizionamento mediante funi.

E' stata quindi effettuata una campagna diagnostica strumentale finalizzata a determinare le caratteristiche geometriche e meccaniche delle murature in mattoni delle torre attraverso l’esecuzione di carotaggi orizzontali ispezionati con videoendoscopio, Al fine di controllare l'evoluzione nel tempo delle fessure presenti sono stati infine installati fessurimetri potenziometrici attraverso i quali per un periodo di almeno un anno verrà realizzato il monitoraggio strutturale con modalità discontinua della torre, consentendo così di cogliere gli effetti delle dilatazioni stagionali delle murature e di individuare gli eventuali trend strutturalmente significativi.

 

Link al video "VIGEVANO, INGEGNERI-ALPINISTI SI CALANO DALLA TORRE DEL BRAMANTE"

Immagini

La torre del Bramante vista dal cortile del castello Accesso alla struttura da ispezionare effettuato mediante funi Utilizzo di pacometro per la localizzazione degli elementi metallici Carotaggio orizzontale muratura Carote estratte dai carotaggi nella muratura Ispezione video endoscopica del foro nella muratura Prova con martinetto piatto nella muratura Estensimetri potenziometrici installati in corrispondenza delle principali fessure

designed by IceLab